ANSIA DA INIZIO SCUOLA


Dopo le lunghe vacanze estive eccoci arrivati al nuovo anno scolastico; ritornare alla routine fatta di banchi e diverse ore di lezione può causare malesseri di vario genere, vediamo come affrontare in modo naturale queste problematiche.

A TAVOLA

La vitamina C è indispensabile, una sua carenza potrebbe provocare debolezza, inappetenza e nervosismo; la possiamo trovare in kiwi, mele, agrumi, broccoli, rucola.

Fondamentale la vitamina B (cereali, verdura a foglia verde) e i sali minerali come calcio, magnesio e zinco, in modo da contrastare i cali d’attenzione e di memoria.

Da non dimenticare gli Omega 3 del pesce azzurro, della frutta secca e dei semi oleosi, per sostenere le funzioni intellettuali.

Ogni giorno crusca d’avena e polline

Ottimi i succhi vegetali preparati a casa con l’estrattore, per la colazione o la merenda di tutti i giorni.

FIORI DI BACH

Mimulus abbinato a Walnut attenua la paura di stare in mezzo agli altri.

Vervain con Impatiens per i più vivaci, che non riescono a stare fermi nel banco.

Mimulus e Larch per rinforzare l’autostima.

La dose per tutti i rimedi floreali è di 4 gocce, 4 volte al giorno fino a miglioramento.


27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti