Fagottini di cavolo e zucca


INGREDIENTI


700g Zucca

5 Foglie di cavolo verza

150g Speck (fetta unica)

30g Parmigiano reggiano grattugiato

Sale

Pepe

Burro

Rosmarino (qualche rametto)

Olio EVO

PREPARAZIONE


Tagliare la zucca a fette di 2 cm di spessore (togliendo semi, parte filamentosa e buccia).


Rivestire la leccarda con carta da forno, adagiare le fette di zucca, irrorare con poco olio e aggiungere qualche rametto di rosmarino, sale e pepe.


Cuocere in forno statico a 180° per 25/30 minuti (la zucca deve ammorbidirsi).


Eliminare il torsolo del cavolo, sfogliarlo e prendere 5 foglie grandi.

Scartare la parte centrale (più dura) e dividere le foglie in due.


Scottare le foglie in acqua bollente salata per circa 1 minuto.

Scolare e rifinire le foglie dando una forma rettangolare.


Tagliare lo speck a striscioline e poi a cubetti piccoli.

Farli saltare per 5/10 minuti in un padellino finché avranno preso colore.


Togliere la zucca dal forno e lasciarla intiepidire.


Con l’aiuto di un mixer ridurre le fette di zucca in polpa.


Mettere un po’ di polpa di zucca al centro di ciascuna foglia di cavolo e aggiungere un cucchiaino di cubetti di speck.

Chiudere come se fosse un pacchettino.

Imburrare una pirofila e disporre i fagottini, spolverandoli con il parmigiano.

Infornare (modalità grill) a 220° per 5/10 minuti.


Consumarli ancora tiepidi e... buon appetito!


8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti