OLIO DI MIRTO: COMBATTI TOSSE, RINITI, BRONCHITI


Le mucose dell’APPARATO RESPIRATORIO in questo mese sono messe a dura prova: l’aria secca dei riscaldamenti le asciuga e vengono attaccate dalle SOSTANZE INQUINANTI emanate dai mobili e dai tessuti; all’esterno sono insidiate dai gas di scarico e dalle polveri sottili. A tutto ciò dobbiamo anche sommare i virus influenzali.

L’OLIO ESSENZIALE di mirto può esserci di aiuto.

Il mirto è una pianta aromatica sempreverde che gode da sempre delle fama di PIANTA MAGICA, capace di fortificare l’organismo e di restituire salute e gioia di vivere.

Nei tempi antichi si usava porre un rametto di mirto nella culla dei neonati per renderli vigorosi.

L’olio di mirto cura e previene i MALANNI RESPIRATORI; le sue foglie contengono un olio essenziale estremamente ricco di principi attivi con azione ANTISETTICA e BALSAMICA, stimola le DIFESE NATURALI e combatte le infezioni dell’apparato respiratorio. E’ MUCOLITICO, ESPETTORANTE e FLUIDIFICANTE.

Può essere usato sia in forma preventiva (7 gocce in un brucia essenze per purificare l’aria di casa e tonificare il sistema immunitario), sia come curativo contro TOSSE e BRONCHITI e in generale contro tutti i malanni respiratori.

In questi ultimi casi si può preparare un olio ANTIBATTERICO versando in un flacone di vetro con contagocce 50 ml di olio di karité e 10 gocce di olio essenziale di mirto, agitando il flacone per emulsionare bene il preparato.

Si può utilizzare 2 volte al giorno, applicare qualche goccia di olio medicato sul petto, fino a completo assorbimento.

#mirto #tosse #riniti #bronchiti #apparatorespiratorio #sostanzeinquinanti #olioessenziale #pianta #malannirespiratori #antisettico #balsamico #difesenaturali #mucolitico #espettorante #fluidificante

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti