IL FUOCO CHE DIVORA


Il bruciore tipico della gastrite, che poi potrebbe trasformarsi in ulcera, spesso è descritto come una fiamma che divampa e “mangia” dall’interno.

L’aumento dell’acidità gastrica equivale a un meccanismo autoaggressivo, all’esplosione che non trova sbocchi.

Il “fuoco gastrico” può manifestare dubbio e sfiducia nei confronti degli altri.

Al contrario, una carenza di succhi gastrici, può far intendere che ci sia una forte mancanza di energia nel “digerire” alcune situazioni.


17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle
Iscriviti alla newsletter, per te sconti e promozioni in anteprima!

Via Morosini 23 - 20135 Milano

339 1681929 - studio@marcoarnaboldi.net

"Vis medicatrix naturae" 

                                                           (Ippocrate)

© 2017 by Marco Arnaboldi 

Un professionista a Milano in grado di aiutarti a ritrovare il tuo benessere!

Con un massaggio rilassante potrai scaricare le tensioni accumulate; mentre con riflessologia plantarpotrai trovare beneficio per una serie di problematiche.

Verrà valutata la singola persona per trovare il giusto trattamento olistico!

Lo studio di MarcoArnaboldiNaturopata si trova a Milano!