CROMOTERAPIA PER IL NOSTRO BENESSERE


Nel periodo invernale le giornate che si accorciano causano la diminuzione dell’irradiazione solare. La luce svolge molteplici ruoli per il nostro organismo: “sterilizza l’aria”, stimola il sistema immunitario, aumenta la vitalità contrastando la depressione; la luce artificiale e i suoi colori possono venirci in aiuto.

Il colore ROSSO è indicato ai primi sintomi dell’influenza. Riscalda molto e quindi attiva le difese, facilitando il decorso delle malattie da raffreddamento. Nel caso ci fosse febbre il rosso è controindicato, da preferire l’ARANCIO o il VERDE. Irraggiamento di 20 minuti, tre volte al giorno.

Il colore BLU è ottimo per la gola infiammata e quando la febbre tende a salire velocemente. Questo colore ha il potere di raffreddare e quindi decongestionare le infiammazioni di qualsiasi tipo. Applicazioni di 20 minuti all’altezza della gola, ogni 4 ore fino al miglioramento.

Il colore GIALLO è consigliato in presenza di notevole muco. Va applicato sulla fronte e all’attaccatura del naso per 20 minuti, ogni 4 ore fino al miglioramento.

Per il raffreddore va bene anche il colore VERDE, da utilizzare con le stesse modalità.


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti